La memoria storica della Lomellina

con Nessun commento

La benemerenza “San Michelino d’oro” è stata assegnata all’81enne Carlo Arrigone, uno degli ultimi protagonisti della civiltà contadina più autentica. Il sindaco di Olevano di Lomellina, Luca Mondin, e l’assessore alla Cultura Luigi Above, al termine della recente festa patronale di San Michele Arcangelo, gli hanno consegnato la benemerenza e una pergamena tra la cittadinanza commossa con questa motivazione: «Memoria storica di Olevano e del territorio, di cui ha cantato la placida bellezza. Nelle sue pagine, diventate anche spettacolo teatrale, ha raccontato il quotidiano duro lavoro dei campi in poetico inno d’amore per la sua terra». 

Carlo Arrigone, l’ultimo “ciäcäré” lomellino

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on Pinterest